venerdì 18 gennaio 2019

Non arrendersi MAI e sorridere SEMPRE

Grazie a Valeria per aver voluto condividere la sua esperienza




"Ciao, mi chiamo Valeria e ho quasi 42 anni. Quando ho iniziato il mio percorso pesavo quasi 100kg e ora a distanza di 3 anni 80kg. Sono due anni che ormai mi mantengo stabile (o per lo meno non ho ripreso peso) grazie alle linee guida che ho appreso durante gli incontri di educazione terapeutica.Per me sono stati veramente fondamentali nel mio percorso di rinascita. Ho iniziato considerando il tutto come l'ultima spiaggia. Sono arrivata in V clinica medica con l'idea di fare l'intervento allo stomaco. Ero disperata, depressa e molto arrabbiata con me stessa e con il mondo. La mia autostima era pari a zero. Qui mi è stato consigliato di seguire gli incontri con il dottor Prosperi di educazione terapeutica. Devo dire che ero molto sfiduciata. Negativa. Non credevo più a niente. Vedevo tutto difficile e la rabbia montava sempre di più. Ma ero determinata. Dovevo cambiare. Avevo tentato il suicidio. Stavo per buttarmi di sotto quando la voce di mia figlia, che mi chiamava, mi ha salvata. Dovevo cambiare. Dovevo farlo per lei.Dovevo darle un esempio positivo. Cosi durante questi incontri ho imparato prima di tutto ad essere consapevole di me stessa e poi del mondo circostante. Ho imparato a gestire le mie emozioni, soprattutto la rabbia che mi portava a mangiare in continuazione. Ho imparato a trovare delle alternative al cibo. Prima lui era il mio nemico-amico. Croce e delizia. Era il luogo dove trovare consolazione e arma di punizione nello stesso tempo. Ma grazie agli incontri ho imparato a reinquadrarlo nella giusta dimensione. Adesso il cibo è fonte di sostentamento. Non è più il mio nemico. Non è più un mio amico. Perchè ho trovato finalmente in me stessa ciò di cui avevo bisogno. Ho scoperto di avere la forza per non ricorrere a scorciatoie autolesioniste (tra l'altro). Il primo ciclo è stato fondamentale per la mia rinascita. Il secondo invece è stato rivelatore. Mi si sono aperti gli occhi su tutto. Vedevo me e vedevo gli altri intorno a me in maniera diversa. E ho cominciato a mettere me stessa al centro del mio mondo. I cambiamenti sono stati notevoli. Ho iniziato a dire "No" quando qualcosa mi creava fastidio e il mondo non è crollato. Ho iniziato a riprendere fiducia in me stessa.. ad amarmi. Il terzo ciclo è stato come fissare il tutto. Mi ha dato la stabilità che cercavo. Ora mi sento forte. Certo, le crisi ogni tanto ci sono perchè i problemi del quotidiano non mancano mai, ma ho imparato a gestirle. Il fatto di non aver più ripreso peso (anzi nonostante gli "sgarri" che mi concedo sto continuando a scendere) è sintomo che sto seguendo la strada giusta. Mi concedo i miei spazi. Coltivo le mie passioni e amicizie. Mi sono tolta di dosso tutte quelle persone negative che mi opprimevano seppur involontariamente (mi sono separata nel frattempo). Mangio sano, bevo molta acqua. Quando posso mi concedo la mia passeggiata. Faccio ciò che mi fa stare bene. Ho iniziato questo viaggio perchè volevo dimagrire e l'ho "finito" modificando il mio stile di vita. Perchè in fondo la dieta è questo.. è stile di vita! Grazie dottor Prosperi.. grazie di cuore. Se oggi sono una persona sicura di se stessa, del suo potenziale, con una forza interiore stabile è grazie a lei e al suo staff per non avermi mollato un secondo (soprattutto all'inizio che ero proprio antipatica e ostile!). Spero che la mia testimonianza possa essere di aiuto a qualcuno. La cosa importante è non mollare mai. Anche il più piccolo miglioramento è UN miglioramento. Il segreto è darsi obiettivi raggiungibili di volta in volta. 
Non arrendersi MAI e sorridere SEMPRE.
In bocca al lupo a tutti"

giovedì 13 settembre 2018

Inside Out... verso la Giornata dello Stile di Vita

Evento promosso da Villino Corsini  in sieme alla SIET


Per l'appuntamento mensile con il cinema d'animazione, sabato 15 settembre alle ore 11 alla Biblioteca Villino Corsini proietteremo il film:
INSIDE OUT
regia di Pete Docter
anno: 2015
durata: 94’
Premio Oscar 2016 per miglior film d'animazione

Dopo la proiezione, seguirà un dialogo di approfondimento sul tema delle emozioni con il dr. Enrico Prosperi, Specialista in Psicologia Clinica e Presidente della Società Italiana di Educazione Terapeutica.
Sarà un primo appuntamento verso la Giornata dello Stile di Vita che si terrà al Villino Corsini sabato 13 ottobre 2018.
L'ingresso è gratuito (fino ad esaurimento dei posti disponibili) ed è riservato agli iscritti delle Biblioteche di Roma.

giovedì 10 maggio 2018

Insieme nella Storia

passeggiata SIET

Sabato 19 Maggio, ore 10.00

La Società Italiana di Educazione Terapeutica promuove “Insieme nella Storia”. Incontro dedicato all’attività motoria, alla meditazione, alla lettura, all’aggregazione e al sorriso, a contatto con la storia.

L'incontro sarà anche l'occasione per conoscere la body percussion applicata all'educazione terapeutica.
Siete pregati di venire con abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica, portando acqua, un frutto e uno stuoino.



Appuntamento presso Via della Domus Aurea, ingresso parco Colle Oppio (incrocio via Labicana e piazza del Colosseo).


L'evento è gratuito. 


Per partecipare è necessario inviare una email a : educazioneterapeutica@gmail.com